Edoras - da Tolkien a Matilde

EDORAS - da Tolkien a Matilde
25 settembre - Ciano d'Enza (Canossa - RE)

Voci dalla Terra di mezzo
il nuovo evento culturale degli organizzatori di Edoras

«Nel centro, su una verde terrazza, si erge imponente un grande palazzo di Uomini. E pare ai miei occhi che sia ricoperto d'oro. La sua luce brilla su tutta la contrada. D'oro sono anche i pilastri delle porte.

Edoras si chiamano quelle corti, e Meduseld il palazzo d'oro. Ivi dimora Théoden figlio di Thengel, re del Mark di Rohan.»

Le parole di J.R.R. Tolkien, autore del Signore degli Anelli, ci portano alla mente le atmosfere del Medioevo, degli ampi spazi e delle solide costruzioni in pietra.

Qui nelle terre Matildiche, nel cuore del comune di Canossa, ritroviamo le stesse sensazioni ed emozioni della Terra di mezzo: tra boschi e castelli possiamo sentire ancora la voce degli elfi, il valore degli uomini e il galoppo delle loro cavalcature.

Cavalcate insieme a noi verso Edoras!

Con il patrocinio di:

  • Comune di Canossa
  • Comunità montana dell'appennino reggiano

In collaborazione con:

  • Gruppo Alpini Ciano d'Enza
  • Croce Rossa Italiana di Canossa

A cura dell'associazione Faggiorosso


Webdesign: Axaxaxas Mlö